BACK
1945

28 febbraio 1945

Trasporto di detenuti politici dal carcere di Bologna a Verona e Bolzano
nessun numero assegnato

L'’ultimo trasferimento da Bologna a scopo di deportazione avviene il 28 febbraio 1945 - ancora una volta, come in dicembre, alla vigilia di una esecuzione, che avverrà a San Ruffillo il 1° marzo, a riprova dello stretto legame fra le due pratiche punitive - e riguarda circa 100 detenuti, forse 105, di cui 102 registrati in uscita l’ultimo giorno di febbraio, e altri tre annotati nel giorno successivo, ma forse trasferiti insieme se non da Bologna, almeno da Verona. Risultano infatti giunti a Bolzano insieme al contingente del 28 febbraio, come dimostrano le matricole ricevute all’'arrivo (tutte note) che sono in perfetta sequenza fra quelle degli altri deportati il giorno prima. La prima tappa del convoglio è in questo caso una delle carceri di Verona - dove nel corso di un violento bombardamento 17 di loro riusciranno a fuggire - per poi proseguire fino al campo di Bolzano, dove rimarranno fino alla Liberazione, quasi tutti sopravvivendo, ad eccezione di due che saranno coinvolti in una delle ultime rappresaglie attuate dalle SS in Italia, a Brentonico (TN) il 2 maggio 1945.

Con il trasferimento a Verona-Bolzano del 28 febbraio, anche a Bologna di fatto sembra chiudersi la stagione delle deportazioni politiche.

Questa la lista, inclusi, in ultima posizione i tre prelevati il 1° giorno di marzo:

BACCILI ERCOLE, BALESTRI ADOLFO, BASSI AUGUSTO, BATTOLLA GINO, BEDOSTI AGOSTINO, BENEDETTI UBALDO, BERSAGLI ADELMO, BIANCONCINI DOMENICO, BIANCONCINI FEDERICO, BOLDRINI GIUSEPPE, BUGANE' ANTONIO, CAPIROSSI FRANCESCO, CARELLI ATTILIO, CARLETTI ANDREA, CASTELLINA GIOVANNI, CAVINA WUNNO, CHIAPPELLI ERMINIO, CONTI REMO, CORAZZA GAETANO, COSTA VITTORIO, CREMONINI DANTE, CUPPINI GIANCARLO, DALFIUME DANTE, DALLA VALLE NINO, ELIA DOMENICO, FANTUZZI EUGENIO, FAZIANI GIOVANNI, FIORINI EGIDIO, FOGACCI MARIO, FORESTI ONORATO, FRANCESCHELLI ARMANDO, FRANCESCHINI OSCAR, FRANCHINI IVO, GAIBA GIOVANNINO, GALASSI RENZO, GALAZZI ASTORRE, GALEOTTI LINO, GAMBETTI OTTAVIO, GENTILINI VIRGILIO, GRANDINI VINCENZO, GUERRA ETTORE, GUIDETTI ALBINO, LAI VITTORIO, LAMBERTINI GIUSEPPE, LANZI DALMER, LAZZARINI VITTORIANO, LEONI PIETRO, LODI GIUSEPPE, MAGLI AMEDEO, MANTOVANI GIULIO, MANTOVANI MAURIZIO, MARCHESINI RENATO, MARINO ALFREDO, MAZZA UGO, MENGHINI GUERRINO, MERLINI AURELIO, MEZZETTI ROMOLO, MIGNANI ORAZIO, MUCCINELLI MARIO, PAGNONI GINO, PASSERINI REMO, PEDINI ARISTODEMO, POGGI DECIMO, POGGI GUIDO, POGGI PASQUALE, RAMBALDI GAETANO, RAPPINI RICCARDO, RONCHI DONATO, RUBBI RICCARDO, RUBINI DINO, SANDRINI GIUSEPPE, SANDRINI MARIO, SASSONI DANTE, SELVINI IGINO, SERRA NELLO, SILEO EMILIO, SILVESTRI DIMER, TACCONI MARIO, TRIONE MARIO, TROMBETTI BRUNO, TUROLLA LIBERO, UBERTOSI FRANCESCO, VALLI ALVISIO, ZANOTTI BATTISTA, GASPERINI RENZO, MONETI ETTORE, PEDRINI ENZO,

Forniamo anche l'elenco dei detenuti prelevati il 28 febbraio dal carcere di Bologna che risultano evasi dal carcere di Verona: Bolognini Nello, Corso Lorenzo, Corticelli Bruno, Felicani Ruggero, Florio Natalino, Gruppioni Annibale, Guizzardi Ulisse, Lecherch o Lorbo Henry, Masetti Elio, Mezzanotte Eliseo, Monti Umberto, Naldi Leone, Netabischi Andrea, Passerini Aldo, Pericoli Mario, Ruberti Lorenzo, Zani Ribellino.
 

Rif: 1945-19450228



Informativa sui Cookie | Cookie Policy