BACK
FUCILATO A SABBIUNO DI PADERNO

COCCHI ALBANO

Nato il 31 gennaio 1910 a Crevalcore (BO)
Residente a San Giovanni in Persiceto (BO)
Arrestato il 5 dicembre 1944 a San Giovanni in Persiceto (BO)
Luoghi di detenzione: carcere di Bologna
Fucilato il 14 dicembre 1944 a Sabbiuno di Paderno

Familiari coinvolti: COCCHI MARIO
nessun numero assegnato

Cocchi Albano, da Luigi e Adele Bongiovanni, nato il 31 gennaio 1910 a Crevalcore (BO); residente a San Giovanni in Persiceto (BO). 4a elementare. Colono.

Prestò servizio militare in Grecia in artiglieria dall'1 febbraio 1940 al 2 dicembre 1942.

Militò nel battaglione «Marzocchi» della 63a brigata Garibaldi «Bolero» ed operò a San Giovanni in Persiceto.

La casa colonica della famiglia fu utilizzata come base partigiana, ed è il luogo in cui è arrestato con il fratello Mario il 5 dicembre 1944 nel corso del grande rastrellamento che in quei giorni investì la pianura tra San Giovanni in Persiceto, Amola e Anzola dell'Emilia.

Condotto a Bologna, dal 7 dicembre 1944 è incarcerato a San Giovanni in Monte, con matricola 12435, a disposizione del «comando tedesco SS».

Il 14 dicembre 1944 risulta rilasciato e consegnato a «ufficiale tedesco SS» con altri 36 detenuti. Saranno condotti in collina a Sabbiuno di Paderno e uccisi da militi SS. I loro corpi verranno fatti rotolare in fondo al calanco. Il successivo 23 dicembre altri 21 prigionieri prelevati dal carcere saranno uccisi nello stesso luogo con analoghe modalità. Il giorno precedente il fratello era invece stato aggregato al gruppo di 100 detenuti destinati alla deportazione; raggiungerà Mauthausen, da dove non tornerà.

La salma di Albano Cocchi sarà riconosciuta tra quelle faticosamente recuperate e portate in Certosa dopo la scoperta del luogo dell'eccidio, avvenuta nell'agosto 1945.

L'apposita Commissione regionale lo ha riconosciuto partigiano, con ciclo operativo dall' 1 gennaio 1944 al 14 dicembre 1944.

È ricordato nel Sacrario in piazza Nettuno a Bologna e nel monumento di Sabbiuno.


FONTI PRINCIPALI:

- Registri matricola del carcere di San Giovanni in Monte

- Dizionario biografico degli Antifascisti di Bologna e provincia

ALTRE FONTI:

- Alberto Preti, Sabbiuno di Paderno, Dicembre 1944, Bologna, University Press Bologna, 1994

 


Rif: FUCILATO A SABBIUNO DI PADERNO-4077



Informativa sui Cookie | Cookie Policy