BACK
INTERNATO A BOLZANO

ZANOTTI BATTISTA

Nato il 7 marzo 1922 a Riolo Bagni (RA)
Residente a Imola (BO)
Arrestato il 7 febbraio 1945 a Bologna (BO)
Luoghi di detenzione: carcere di Imola, carcere di Bologna, Verona
Internato a Bolzano
È sopravvissuto
nessun numero assegnato

Zanotti Battista, «Terribile», da Vincenzo ed Erminia Meluzzi, nato il 7 marzo 1922 a Riolo Terme (RA); lì residente. Licenza elementare. Mezzadro. Prestò servizio militare in fanteria a Trieste dal 5 dicembre 1942 al 7 maggio 1943.

Militò nel battaglione Montano della brigata SAP Imola, con funzione di vice comandante di battaglione e di comandante della «squadra volante», la compagnia che operava sulla riva destra del Santerno.

È arrestato dai fascisti il 5 gennaio 1945 e torturato per più giorni nella Rocca di Imola, dove venne immerso e lasciato per molte ore in una vasca piena di acqua gelida nel cortile del carcere. Il 7 febbraio del 1945 è trasferito a Bologna, dove è incarcerato a San Giovanni in Monte, con matricola 13180, a disposizione del «comando tedesco SS», ovvero dell'Aussenkommando Bologna della Sipo-SD.  

È prelevato il 28 febbraio 1945 insieme ad un centinaio di detenuti per essere trasferito prima alle carceri tedesche di Verona (dove alcuni nel corso di un bombardamento riusciranno a fuggire), poi al campo di concentramento di Bolzano-Gries.

Qui riceve la matricola 10463 ed è assegnato al Blocco M. È in seguito trasferito nel campo di lavoro esterno di Merano - Maia Bassa, dove i prigionieri erano per lo più utilizzati nel carico e scarico dai treni delle merci pregiate razziate in tutta Italia.

Liberato nei primi giorni del maggio 1945.

Appena libero, si incamminò verso Imola e fece parte della strada a piedi. Rientrò l'8 maggio. Pesava 38 chili contro i 72 di quando era stato catturato.

L'apposita Commissione regionale lo ha riconosciuto partigiano con il grado di tenente, con ciclo operativo dall'1 maggio 1944 al 24 gennaio 1945.

Sua testimonianza in: Momenti partigiani imolesi in collina e in città, Imola 1984

Ha pubblicato:  Batesta racconta. Resistenza (8 settembre 1943-8 maggio 1945), Riolo Terme, 1997


FONTI PRINCIPALI:

- Dizionario biografico degli Antifascisti di Bologna e provincia

- Registri matricola del carcere di San Giovanni in Monte

- Venegoni, Uomini, donne e bambini nel Lager di Bolzano

Rif: INTERNATO A BOLZANO-2443



Informativa sui Cookie | Cookie Policy