BACK
LAVORATORE COATTO

PALLOTTI ARMANDO

Nato il 15 settembre 1909 a Crevalcore (BO)
Catturato l'8 settembre 1944 a San Giovanni in Persiceto (BO)
Luoghi di lavoro nel Reich: Falkensee
È sopravvissuto
nessun numero assegnato

Pallotti Armando, nato il 15 settembre 1909 a Crevalcore (BO).

E' catturato, secondo quanto dichiarato, l'8 settembre 1944 (più probabilmente l'8 ottobre) nel corso di un rastrellamento attuato a seguito di atti di sabotaggio compiuti da partigiani nella zona di San Giovanni in Persiceto - Forcelli e inviato come lavoratore coatto nel Reich, nel campo di Falkensee, presso Berlino.


FONTI PRINCIPALI:

- Archivio ANED Bologna, pratiche vitalizio

 

 

 

Rif: LAVORATORE COATTO-3326



Informativa sui Cookie | Cookie Policy